l’immagine di un attimo fuggente

Oscillanti nel vento

foglie d’ulivo

scintillano di maggio.

 

Raggio di luce sfugge

alle nuvole:

screzia d’oro le foglie.

 

Sul ramo più alto

del ciliegio si schiude

la prima gemma.

 

Strisce di pioggia a maggio:

lame di luce

accendono un ciliegio.

 

La luce chiara di marzo

cruda attraversa

rami spogli e contorti.

 

Verde peluria sui rami

di primavera

tenera come un pulcino.

 

Le foglie degli ulivi

luce e materia

in armonia nel vento.

Annunci

Isole

Qualche isola appena

ho esplorato nel mare

credendo di conoscere,

solo alcune stelle

e un tratto di orizzonte

fuggevolmente

ho intravisto.

Quello che non dico

Quello che non dico

è un frutto maturo,

rompe la buccia

in crepe sottili,

la polpa gonfia

di succhi.  Ormai

solo un coltello

dolorosamente

potrebbe aprirlo.

 

“il mio cuore bussa” di Marina

poesie e altro

C’è sempre un procedere a ritroso
laghi e fiumi, pianure
qui si perde l’ultima luce –
cadono dai rami silenziose parole
le stacchi come frutta

spesso procedi a sbalzi
storditi sul tempo vuoto –
nel ventre notturno filtrano voci
guardi in alto, qualcuno sparge
folate improvvise di stelle

nello spazio deserto un cuore bussa

View original post

poesie e altro

l'archivio delle parole in fila - zattera trasparente

contromattinale

il Blog di Vittorio Levi

Il grado zero della lettura

di Paola Lorenzini

AlberiEsperti

Perché si fa presto a dire alberi ....

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

Gallery15

#gallery15blog

Rupestreblog

∃x(φ)

Il padiglione d'oro

... è sempre un qualche meraviglioso silenzio che porge alla vita il minuscolo o enorme boato di ciò che poi diventerà inamovibile ricordo ... (A. Baricco)

Seidicente

altrimenti tutto è arte

F.C. confidenziale

"Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po'" [Marco 6, 31]

Sourtoe Cocktail Club

qui si beve di tutto: servitevi !!!

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

LA LOCANDA DELLE PAROLE

scrittura in versi e in prosa

Giovanni Pistolato

Blog letterario

RUMORE D'ACQUA

Haiku e poesia di ispirazione orientale